Vacanze con il cane o gatto

Quando pensate ad una vacanza con il vostro cane sul lago di Garda, molti alloggi saranno felici di accogliervi. La presenza dei cani di solito è consentito entro certi limiti, che si riferiscono alla dimensione e alcune semplici regole di comportamento al interno dell'alloggio.
 
E 'sempre meglio accennare il vostro cane già nella richiesta di alloggio ed eventualmente di specificare le dimensioni e la razza. In questo modo si evitano spiacevoli sorprese al vostro arrivo.
 
Cani & Spiaggia
Da alcuni anni ci sono spiagge del Lago di Garda che sono accessibili anche per i cani. Qui i cani hanno anche permesso di fare il bagno nel lago.
 
Muso e guinzaglio
In pubblico esiste l'obligo di mettere museruola e guinzaglio, e a seconda della situazione anche in altre  circonstanze.
 
Treno con il cane
La traversata delle Alpi con un cane è possibile con le società ferroviarie tedesche e austriache DB e ÖBB. Cani di piccola taglia (dimensioni di un gatto) viaggiano gratis, grandi cani hanno bisogno di un biglietto valido, che corrisponde al 50% del prezzo intero. Al passo del Brennero il treno si ferma per 10-12 min., abbastanza a lungo per dare una pausa al vostro cane.
 
Trenitalia richiede, che un cane di una dimensione di 70x30x50 cm abbia un biglietto, con il quale può viaggiare con guinzaglio e museruola in 2a classe. In treni della compagnia Italo i cani riceveranno anche un tappetino speciale. Cani di piccola taglia e gatti viaggiano gratis. Sopra un peso di 10 kg, il prezzo del viaggio è il 30% del prezzo normale.

Cani & Cultura
Per chi vuole godersi le attrazioni culturali della stagione estiva insieme al amico a quattro zampe, il festival Tener-a-mente ha un'offerta speciale: “Tener-a-mente a 4 zampe“ non solo promuove l’accesso ai cani e ai loro padroni, ma garantisce loro un’accoglienza speciale, con ciotole per l’abbeveraggio, biscotti e altri servizi offerti ai visitatori che si presenteranno con il proprio cane, per garantire a entrambi la miglior esperienza.
 
Norme comunitarie in materia di viaggi con animali
 
Tatuaggi o microchip
Cani e gatti devono essere identificati con un microchip.
 
Vaccinazione contro la rabbia
Animali domestici devono avere una completa immunità contro la rabbia. L'ultima vaccinazione deve essere effettuata almeno 21 giorni prima della partenza.
 
Pet Passport (per cani, gatti e furetti)
Il documento UE per viaggiare con cani, gatti e furetti chiamato pet passaporto è da richiedere al vostro veterinario. Esso contiene informazioni sul aspetto esterno dell'animale al suo stato vaccinale, così come un numero di identificazione unico ed informazioni sul proprietario.
 
Cuccioli di meno di 3 mesi
Una vacanza con cuccioli di meno di 3 mesi (diversi dalla norma UE, ma la normativa provinciale soggetto) non è consigliato per motivi diversi. Da un lato è praticamente impossibile ottenere le vaccinazioni necessarie prima dei primi 3 mesi di vita, dall'altro canto un viaggio in questa fase iniziale della vita non è un vero favore al piccolo animale.

Foto: gardasee.de